V.Avellino, Criscitiello: "Qui paghi ogni errore, ho apprezzato.."

Rino Criscitiello
Rino Criscitiello
- 27640 letture

C'è ancora rammarico in casa Virtus Avellino per la sconfitta all'esordio in Eccellenza con la corazzata Agropoli. Un 1-2 che può ovviamente starci, soprattutto in virtù dello spessore dell'avversario, ma che brucia per come è arrivato.

"Abbiamo pagato ogni minimo errore - spiega il trainer virtussino Rino Cirscitiello - In categorie del genere funziona così, a maggior ragione se ti trovi di fronte squadre forti come l'Agropoli, formazione piena di individualità. Ai miei ragazzi, però, non posso che fare i complimenti per la gara disputata. Certo, potevamo essere più precisi sotto porta, ma quando il portiere avversario risulta il migliore in campo puoi prendertela fino ad un certo punto. Gli applausi delle persone allo stadio, che hanno gradito la prestazione, rappresentano per me un motivo di vanto al pari del riconoscimento di migliore in campo del portiere dell'Agropoli; vuol dire che siamo sulla strada giusta. Il calendario non ci ha dato una mano; affronteremo le maggiori indiziate al salto nei primi cinque turni, ma la nostra spensieratezza può diventare sinonimo di sorpresa".

Geremia Parente