Virtus Avellino, sotto l'albero un tris da regina del mercato

Simone Cioffi
Simone Cioffi
- 49742 letture

La Virtus Avellino si fa i primi tre regali di Natale. La compagine irpina guidata dal trio Salvati – Petrozziello – Genovese mette a segno i primi colpi di una campagna di rafforzamento che vuole far sognare la piazza.

Alla corte di mister Rino Criscitiello arrivano niente di meno che Giuseppe Todino, Silvio D’Andrea e Simone Cioffi a rinforzare rispettivamente il reparto d’attacco e la difesa della squadra biancoverde. 

Nella notte, con l’arrivo dei transfert, il diesse Lello Mallardo ha potuto chiudere i tre acquisti che regaleranno spessore ad una rosa che tanto sta facendo bene nella sua prima esperienza nel Campionato di Eccellenza

Torna nella sua Avellino Giuseppe Todino. Il «mago» arriva dalla Ebolitana, squadra che milita nel massimo campionato dilettantistico. Fantasista e seconda punta. Giocatore in grado di operare magistralmente tra le linee ma all’occorrenza anche più vicino all’area di rigore ospite, il classe ‘85 ha un pedigree notevole tra i professionisti avendo militato in Serie D e in Serie C. Fino ad ora, nel corso della sua carriera, ha collezionato ben 352 presenze mettendo a segno 52 gol nei 3 anni passati ad Ariano Irpino (Serie D), 7 anni a Campobasso (5 di D e 2 in C) dove ricopre il ruolo di capitano, 2 anni anche al Matera, 1 a Termoli e 1 a Potenza sempre in Serie D.

L’altro rinforzo in avanti, risponde al nome di Silvio D’Andrea, centravanti classe ’95 nato e cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Benevento. Esplode nel campionato di Promozione con il Paolisi, compagine portata a suon di gol (ben 25 reti) fino alla finalissima per salire in Eccellenza. Che sia un bomber di razza lo certificano i 15 gol all’attivo dello scorso campionato quando con il San Giorgio a Cremano, nel girone di eccellenza napoletana, mette a segno altri 15 gol sfiorando la promozione in Serie D sfumata nella finale playoff. Arriva dalla Correggese, squadra che milita in serie D nel girone dell’Emilia Romagna.

Infine, a completare il reparto difensivo della squadra irpina, ci penserà Simone Cioffi, classe ’91, capitano di lungo corso del Cervinara, squadra con cui ha militato fino a due anni fa. Poi l’esperienza eccellente con il Sorrento dello scorso anno. Il roccioso centrale di difesa, che all’occorrenza ha anche ricoperto il ruolo di terzino, arriva dalla Sarnese, compagine di Serie D, dove ha collezionato in questa prima parte della stagione 10 presenze condite da un gol. 

I tre nuovi acquisti saranno a disposizione di mister Rino Criscitiello già dalla prossima partita casalinga che si disputerà sabato alle 14:30 contro la Palmese allo Stadio Comunale di San Michele di Serino. 

Ufficio Stampa Virtus Avellino

Valentino Nigro