Calciomercato LIVE

Pro C. Campionato molto equilibrato: la lotta è punto a punto

Promozione, girone C
Promozione, girone C

L'ultima giornata del girone C del campionato di Promozione ha confermato l'equilibrio sul quale si basa il torneo fin dalle battute iniziali.

La capolista Grotta nelle ultime due gare ha collezionato un solo punto contro l'F.C. Avellino, riuscito nell'impresa di bloccare sullo 0-0 il migliore attacco del campionato tra le mura amiche. Nell'altro big-match il San Tommaso supera agevolmente la Vis Ariano per 3-1 portandosi così ad un solo punto dalla vetta. Sempre restando in zona play-off, il Paolisi '992 ne rifila ben 5 alla malcapitata Sanseverinese in trasferta e si conferma la squadra ad avere il miglior rendimento esterno, al pari del Grotta, con 16 punti in 7 partite. 

Si accende anche la lotta per la conquista della quinta posizione, ultima valida per l'accesso ai play-off, attualmente occupata dall'F.C. Avellino con 24 punti. Il San Martino Valle Caudina si conferma come miglior difesa del campionato e pareggia per 1-1 in casa del Carotenuto restando a -2 dalla quinta piazza. Un punto più in basso troviamo un terzetto formato dal Serino, che ha liquidato con un tennistico 6-0 il fanalino di coda Abellinum, il Baiano, che impatta per 2-2 sul campo del Montesarchio, e la Forza e Coraggio, che bissa il successo interno di 7 giorni fa contro il Grotta battendo la G. Siconolfi per 3-1. 

In zona retrocessione, pareggio a reti bianche tra Ponte e Lioni con le due formazioni che non riescono ad approfittare dei concomitanti risultati delle dirette avversarie per conquistare una vittoria che poteva essere utilissima nella lotta per non retrocedere.

RISULTATI E CLASSIFICA

LE STATISTICHE

IL PROSSIMO TURNO

Maurizio Morante