Nola, Gioventù: "Agropoli e V.Avellino? Vittorie da grande gruppo"

Gioventù, Nola
Gioventù, Nola

NOLA (NA). Al termine della vittoriosa sfida contro la Virtus Avellino, in casa Nola 1925 il difensore Giuseppe Gioventù ha analizzato la prestazione della squadra ai microfoni dell'ufficio stampa bianconero: "Rientrare mi è servito tanto, dopo un mese d'assenza il mister ha voluto rischiarmi e penso sia andata abbastanza bene. Finale di coppa rinviata? Guardo il lato positivo, per me è stato un bene perchè ci ha permesso di mettere ulteriori minuti nelle gambe. - precisa il difensore - Sorrento? La sconfitta contro i rossoneri è stata una grande beffa per noi, sinceramente non meritavamo quel finale ed anche in dieci uomini abbiamo dimostrato che grande gruppo siamo, nonostante l'inferiorità numerica abbiamo fatto noi la partita purtroppo però ci è andata male. Nonostante quella sconfitta la squadra non si è disunita e la domenica successiva siamo andati a vincere ad Agropoli con grande cuore, poi è arrivata quest'altra vittoria contro la Virtus Avellino, che reputo una delle migliori squadre del campionato". 

Luigi Langellotti