1-D: il Giudice Sportiva cambia la classifica

Scossone nella zona caldissima di graduatoria dove la giustizia sportiva ribalta il risultato del campo risollevando il Lacedonia e inguaiando il Montella.

La nuova classifica.

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 5/ 5/2018 FELICE SCANDONE - LACEDONIA

Il GST, letto il reclamo ritualmente proposto, dalla Società U.S. Lacedonia, a norma del C.U. 110/A (in materia di abbreviazione dei termini procedurali nelle ultime 4 giornate di gara), con il quale la stessa lamenta la posizione irregolare del calciatore Benito Cucciniello, del 23.8.1999, schierato dalla Società Felice Scandone, nella gara in epigrafe, in quanto lo stesso non aveva titolo a prendere parte perché risultava squalificato per una gara, per recidiva in ammonizione, come da C.U. n. 104 del 23.4.2018, pag. 2616; esperiti gli opportuni accertamenti ex officio, si è rilevato che effettivamente il predetto calciatore, in occasione della gara in epigrafe, risultava ancora in corso di squalifica poiché avrebbe dovuto scontarla nella gara del 28.4.2018 tra il Paternopoli e la Felice Scandone, gara non disputatasi per impraticabilità del tdg e pertanto la squalifica non risultando scontata, ex art. 22, comma 4, C.G.S., era da scontare nella gara in epigrafe; P.Q.M. visto che il calciatore in epigrafe ha partecipato, come da atti di gara, alla competizione predetta pur non avendone titolo, in quanto colpito da provvedimento disciplinare di squalifica, accoglie il reclamo proposto e per l'effetto commina alla Società Felice Scandone la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0/3; commina, altresì alla Società Felice Scandone l'ammenda di euro 150,00; infligge al Sig. Di Donato Moris, dirigente accompagnatore della Felice Scandone, l'inibizione fino al 09.06.2018, per aver schierato un calciatore sottoposto a provvedimento disciplinare di squalifica; commina la squalifica di una giornata al calciatore Cucciniello Benito della Società Felice Scandone per i fatti innanzi esposti; dispone restituirsi la tassa reclamo, se versata; conferma tutti i provvedimenti disciplinari assunti all'esito della gara in epigrafe che si riportano nel relativo paragrafo.

Valentino Nigro