Storti, Pol.Castelfranci: "A Torella solo la vittoria. Le rivali?..."

Antonio Storti
Antonio Storti

Capolista in solitaria alla luce del roboante successo dell'ultima tornata cui ha fatto seguito lo stop dello Sporting Paternopoli, la Polisportiva Castelfranci è ad un tiro di schioppo dal titolo di campione d'inverno. Così, il mister della corazzata del gruppo A di Terza Categoria, Antonio Storti, che spera ovviamente di conservare lo scettro sino al traguardo: "La squadra sta esprimendo un buon calcio - spiega il trainer - impegnandosi durante la settimana. Siamo partiti per vincere, ma non ho mai creduto alla passeggiata di salute. Anzi, mi aspettavo un campionato così equilibrato, perché vincere, a qualsiasi livello, non è mai facile, ma certo è che ce la metteremo tutta per raggiungere l’obbiettivo della società. Antagonista principale? La classifica rispecchia i valori reali, dunque credo che Paternopoli e Conza siano le più accreditate e organizzate per arrivare fino in fondo, senza nulla togliere alle altre".

Infine sulla gara che manca al giro di boa: "Quello di Torella è un campo assai ostico, affrontiamo tra l'altro una squadra organizzata ma siamo determinati a prenderci i tre punti".

Valentino Nigro