Monteleone primo in tutto: con Dinamo per battere anche la matematica

Consales e Macchione
Consales e Macchione

E' incredibile il cammino del Monteleone, regina indiscussa del gruppo D di Seconda Categoria. Alla formazione foggiana adottata dall'Irpinia manca un punto per festeggiare la promozione in Prima. La capolista vanta, a quattro giornate dalla conclusione, ben dodici punti di vantaggio dalla prima inseguitrice Atletico Castelfranci e otterrà, salvo clamorosi imprevisti, il sì dell'aritmetica nel prossimo match interno col Monteverde, laureandosi prima 'irpina' a festeggiare il salto di categoria nella stagione 17/18.

Una passerella preparata già in estate dalla proprietà e dal mister Mauro Romano, che hanno riunito calciatori abituati a ben altri palcoscenici. Soddisfazioni su soddisfazioni per la compagine cara a patron Volpe, che si fregia anche della coppia gol più prolifica della regione: Macchione e Consales hanno realizzato ben cinquantadue reti in due.

Alla lista manca un ultimissimo record, più che fattibile, quello di concludere l'annata a percorso netto, senza nessun pari e nessuna sconfitta. 

La Redazione