Grotta, dalla Virtus Goti l'idea per la difesa

Raffaele Capone
Raffaele Capone

Dovrebbe essere Domenico Calabrese (85') il primo innesto per la retroguardia della Polisportiva Grotta. L'ex Tommaso ed Eclanese sarà il primo tassello di un mosaico, quello difensivo, tutto da comporre.

A tale scopo, il club giallorosso avrebbe individuato in Raffaele Capone (85') un altro valido interprete del pacchetto arretrato.

Per il duttile difensore di Tufara Valle si tratterebbe di un ritorno a Grottaminarda, piazza dove era stato protagonista prima dell'approdo alla Virtus Goti nel Luglio 2016.

La Redazione