Ripescaggi: la CFA respinge il ricorso. Esultano Novara e Catania

FIGC
FIGC

La CFA ha respinto il ricorso presentato da Figc, Siena, Pro Vercelli e Ternana contro la decisione del Tribunale Federale Nazionale di abrogare la norma che escludeva dai ripescaggi le squadre che fossero state penalizzate per inadempimenti amministrativi.

Con questa decisione Novara e Catania sono praticamente certe del ripescaggio. Di seguito il dispositivo pubblicato sul sito ufficiale della Figc:

"RICORSO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO AVVERSO L’ANNULLAMENTO DELLA DELIBERA DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO FIGC DI CUI AL PUNTO D.4 (PAG. 14) DEL COM. UFF. N. 54 DEL 30.5.2018 (Delibera del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare - Com. Uff. n. 8/TFN del 19.7.2018)

La C.F.A., riuniti preliminarmente i ricorsi nn. 2, 3, 4 e 5, previa riqualificazione degli appelli delle società Robur Siena SpA e FC Pro Vercelli 1892 Srl quali interventi adesivi all’appello FIGC, così provvede:

- rigetta le impugnazioni e conferma la decisione del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare. Dispone addebitarsi le tasse reclamo".

Probabile il ricorso della Ternana al Collegio di Garanzia dello Sport del Coni.

Matteo Pagano