Ripescaggi in Promozione: la graduatoria ufficiale. Sei club esclusi

Promozione
Promozione

Nel rispetto dei criteri pubblicati sul Comunicato Ufficiale n. 1 del 5 luglio 2018, presa visione della documentazione di riferimento (ossia, quella custodita agli atti di questo C.R., sia L.N.D., sia di Settore Giovanile e Scolastico), il C.R. Campania  L.N.D. ha formulato la seguente graduatoria ai fini dell'ammissione / riammissione al Campionato Regionale di Promozione (compilata nel rispetto dei criteri pubblicati in allegato al Comunicato Ufficiale n. 18 del 7 settembre 2017 e ripubblicati sul C.U. n. 1 del 5 luglio 2018), tra le società che hanno presentato nei termini la relativa domanda, come dal C.U. n. 10 del 26 luglio u.s.: 

- in via preliminare, la società AQUILE ROSANERO CASERTA, nel rispetto della normativa dei play-off di Prima Categoria, come indicato nellapposito paragrafo, occupa la prima posizione della graduatoria di ammissione / riammissione al Campionato di Promozione 2018/2019;

2. GIFFONESE   134

3. BISACCESE PUNTI 127 

4. HERMES CASAGIOVE     122 

5. ORAT.DON GUANELLA SCAMPIA    96,25 (*)

6. SAVIANO 1960      80      (**)

7. A.C. SANTANTONIO ABATE 1971    65

(*) il punteggio relativo alla seconda posizione in Coppa Disciplina del Campionato di Promozione 2016/2017 non è stato attribuito, in quanto la detta posizione ha neutralizzato la preclusione conseguente allammissione al Campionato di Promozione 2014/2015, come dal C.U. n. 15 del 12 agosto 2014;

(**) il punteggio relativo alla quarta posizione in Coppa Disciplina del Campionato Juniores 2000  Under 17 2017/2018 non è stato attribuito, in quanto la detta posizione ha neutralizzato la preclusione conseguente allaffiliazione alla F.I.G.C. in anno successivo al 2014/2015 (affiliata nellanno sportivo 2015/2016).

Società gravata da una preclusione non sanabile dai motivi di esonero dalle preclusioni:

8. SUMMA RIONALE TRIESTE: preclusione conseguente allammissione al Campionato di Promozione 2016/2017 (negli ultimi due anni sportivi), come dal C.U. n. 13 del 5 agosto 2016: PUNTI  61;

Società gravata da tre preclusioni, delle quali una non sanabile dai motivi di esonero dalle preclusioni:

9. SANGENNARESE S.S.D. A.R.L.: 1) preclusione conseguente allammissione al Campionato di Promozione 2016/2017 (negli ultimi due anni sportivi), come dal C.U. n. 13 del 5 agosto 2016; 2) preclusione conseguente allammissione al Campionato di Promozione 2015/2016, come dal C.U. n. 16 del 12 agosto 2015; 3) preclusione conseguente alla rinuncia al Campionato di competenza (Promozione) 2017/2018, come dal C.U. n. 12 del 4 agosto 2017: PUNTI  94.

Società non gravata da preclusioni, ma che ha effettuato il deposito del versamento e della documentazione in ritardo:

10. REAL PALOMONTE: PUNTI  82,5.

Società gravata da una preclusione non sanabile dai motivi di esonero dalle preclusioni e che ha effettuato il deposito del versamento e della documentazione in ritardo:

11. VELINA: preclusione conseguente allammissione al Campionato di Prima Categoria 2017/2018 (negli ultimi due anni sportivi), come dal C.U. n. 26 del 3 ottobre 2017: PUNTI  27. 

ESCLUSE DALLA GRADUATORIA:

HERAJON  - REAL SANGENNARELLO: omesso deposito del versamento e della documentazione, relativi all'iscrizione al Campionato Regionale di Promozione 2018/2019. 

Daniele Luciano