Saviano - Lions Mons Militum 1-0: Relli rovina il debutto gialloverde

Una fase di gioco
Una fase di gioco

SAVIANO | Esordio vincente e meritato per il Saviano 1960 nel girone C di Promozione dopo unassenza durata dieci lunghi anni dalla serie cadettadei dilettanti regionali campani. La squadra di mister Minichini lo fa con autorevolezza contro una squadra, il Lions Mons Militum, che certamente farà bella figura in questo campionato.

Gli irpini, infatti, nei primi quindici minuti di gioco hanno messo alle corde la compagine neroverde creando tre azioni pericolose però non finalizzate. Esce alla distanza la compagine del presidente De Falco che al 12si rende pericoloso con N. De Falco con un bel tiro a giro, sfera di poco a lato. Al 16punizione del numero dieci savianese, traiettoria che da lillusione del gol, palla di fuori di poco alla destra di Mazzone proteso in tuffo. Al 24ci prova Marulli ma Pugliese salva a portiere battuto. Il gol è nellaria. Al 25conclusione dalla distanza di Rega per gli ospiti, Bardet de Villanova blocca sicuro e rilancia immediatamente. Contropiede locale con N. Falco che arriva sullout di sinistra e serve per laccorrente Relli che batte Mazzone mandando in vantaggio i neroverdi. La squadra della città del carnevalecerca di chiudere il discorso vittoria. AL 32N. Falco trova sulla sua strada un estremo difensore giovane ma ben preparato che respinge. Al 37ci prova Relli di testa dagli sviluppi di un calcio dangolo, pallone sopra la traversa.

Nella ripresa reazione timida degli ospiti con una punizione di Rega che manda di poco a lato. Al 56girata spettacolare di Ascione, palla di poco alta. Un minuto dopo Mazzone neutralizza una conclusione velenosa sempre di Ascione. Al 62ci prova Tirri su punizione, sfera lontana dallo specchio della porta. Al 68è la volta di CR4 alias Rivitti su punizione. Illusione del gol con palla sopra la barriera e traiettoria che si perde di pochissimo a lato di Mazzone proteso in tuffo. All82favorevole occasione per gli irpini con Barletta che spedisce di poco a lato. All84la sfida tra Mazzone ed Ascione è ancora vinta dal giovane numero uno ospite che salva i suoi dalla seconda capitolazione. All87lultimo sussulto della gara: il neo entrato M. Ambrosino batte Mazzone ma Pugliese salva sulla linea mandando in calcio dangolo. Dopo cinque minuti di recupero il signor Di Martino fischia la conclusione del match con squadra e tifosi che festeggiano un successo importante allesordio del campionato contro una signora squadra.

SAVIANO 1960 1-0 LIONS MONS MILITUM

SAVIANO 1960: Bardet de Villanova, G. Falco, S. Falco, Rivitti (86Coppola), Notaro, Sepe (74Zoppino), De Stefano, Relli, Ascione (89Montagnolo), N. Falco (69M. Ambrosino), Marulli (78Iovino).A disposizione: Pelliccio, Vitale, F. Ambrosino, Lucignano.Allenatore: Minichini.

LIONS MONS MILITUM: Mazzone, Pugliese (90De Musis), Dialelio, Trifone, Cuomo (77Musto), Tirri, Pirera, Del Sorbo, DAcierno, Rega, Carpenito (67Barletta).A disposizione: Florio, Russo, Capone, Ciampolillo, Gubitosa, Podolyak.Allenatore: Silano.

ARBITRO: Di Martino (Castellammare di Stabia). ASSISTENTI: Avitabile e Cardenia (Castellammare di Stabia).

RETI: 26Relli (S).

NOTE: spettatori 700 circa con sparuta rappresentanza ospite ; angoli 3-6 ; ammoniti S. Falco, Rivitti (S), Cuomo, Del Sorbo, Barletta (L).

Ufficio stampa A.S.D.C. Saviano 1960

Diana Ludovico