Calcio a 5/A2. La Sandro Abate prova la fuga, regge solo la CMB

Virtus Rutigliano - Sandro Abate FS
Virtus Rutigliano - Sandro Abate FS

La Sandro Abate Five Soccer cala il poker, mettendo a segno la quarta vittoria in altrettante gare, sbancando il parquet della Virtus Rutigliano con un tennistico 6-1. Protagonista del match Abdala, che mette a segno una tripletta; Bebetinho due volte e Dian Luka chiudono i giochi. Di Paz la rete della bandiera locale. Gli irpini restano in testa a punteggio pieno, assieme al CMB Futsal Team, vittorioso con un netto 7-2 in casa del Futsal Bisceglie, don doppiette di Zancanaro e Vega.

Il Futsal Marigliano trova la prima vittoria esterna passando di misura sul campo della Salinis. La doppietta di Galletto ed il centro di Alves firmano il 3-2 finale. i vesuviani si portano al quinto posto, ad un solo punto dal terzo gradino del palio, occupato attualmente da Futsal Cobà e Atletico Cassano, reduci dal 4-4 nello scontro diretto.

Il Sammichele torna al successo espugnando con un sonoro 7-1 il fanalino di coda, il Barletta Calcio a 5. Secondo successo stagionale anche per il Real Rogit, che ha espugnato il campo del Tenax Castelfidardo per 4-2.

Classifica: Sandro Abate e CMB Futsal 12; Cobà e Cassano 10; Marigliano 9; Rogit e Sammichele 6; Salinis e Rutigliano 3; Bisceglie, Castelfidardo e Barletta 0.

Prossimo turno: Cassano – Rutigliano, CMB Futsal – Barletta, Marigliano – Bisceglie, Rogit – Cobà, Sammichele – Castelfidardo e Sandro Abate – Salinis.

Giuseppe Borrelli