Accadia, quanti colpi ad effetto: arrivano...

Vincenzo Musto
Vincenzo Musto

Alla corte di Del Vecchio alla vigilia del big match contro il Rocca arrivano Vincenzo Musto, Agostino Santosuosso, Carmelo Grasso e il nigeriano, arianese d'adozione, Jonathan Ikem Celestine .

Musto, centrocampista 81 con un passato nell Us Ariano ai tempi d'oro di Promozione, Eccellenza e Serie D, torna a vestire la casacca pugliese dopo la miracolosa salvezza dello scorso anno e la breve esperienza alla Sammaurese in cadetteria regionale. 

Santosuosso, terzino 84 in uscita dalla Vallatese, ha subito accettato la corte di mister Del Vecchio . Santosuosso vanta un passato nelle giovanili dell'Ariano ai tempi della Serie D e qualche anno in Promozione con San Tommaso e Comprensorio Miscano.

Carmelo Grasso, difensore arianese classe 96, arriva dal Grotta. Si tratta di un ritorno poichè ha vestito la casacca dell'Accadia due stagioni or sono.

Jonathan, centrocampista 94, giunge dalla Vis Ariano e torna col trainer arianese dopo anni vissuti insieme in biancazzurro tra Promozione ed Eccellenza.

In uscita dalla formazione pugliese l'accadiese doc Francesco Giampaolo che dovrebbe mettere nero su bianco con la neonata Athletic Accadia in Terza Categoria. Si allontana infine la pista che portava al forte centravanti arianese Pino Guardabascio, che, in uscita dalla Bisaccese, era finito nei piani del presidente dauno De Rosa

Valentino Nigro