Accadde Oggi. 1990: il Milan vince la sua 3^ Coppa Intercontinentale

Trentotto anni fa il Milan vinceva la sua terza Coppa Intercontinentale battendo 3-0 l'Olimpia Asuncion, compagine del Paraguay. Per i rossoneri fu un bis: l'anno prima, infatti, avevano nuovamente vinto il trofeo battendo l'Atletico Nacional, squadra colombiana.

Ad allenare il Milan Arrigo Sacchi che, per quella gara, dovette rinunciare a due calciatori importanti come Ancelotti ed Evani. La squadra rossonera partiva con i favori del pronostico e in campo non deluse le aspettative: sul finale del primo tempo concretizzarono la netta superiorità in campo passando in vantaggio grazie ad una rete di Rijkaard di testa, propiziata da un perfetto cross di Gullit.

Nella ripresa è Marco Van Basten a prendere per mano la squadra e guidarla verso la vittoria. Al 62' Stroppa siglò il secondo gol in casa rossonera: il centrocampista fu bravo ad approfittare della respinta del palo sul potente tiro proprio di Van Basten. Tre minuti dopo fu ancora l'attaccante olandese a sfuggire via alla difesa dell'Olimpia e a battere Almeida con uno splendido pallonetto, la palla però si fermò ancora una volta sul palo, ma ci pensò Rijkaard a ribatterla in rete con un bel tap in di testa in tuffo.

Questo successo fu il culmine della storia di Arrigo Sacchi sulla panchina rossonera, alla fine della stagione, infatti, il rapporto si chiuse e il Milan passò nelle mani di Fabio Capello.

Matteo Pagano

Arrigo Sacchi
Arrigo Sacchi