2a B. Molinara in fuga, il Tufara guida il gruppo delle inseguitrici

ASDC Molinara
ASDC Molinara

Il Molinara tenta la prima fuga stagionale, grazie all’ottavo risultato utile in altrettante giornate di campionato. In casa del Castelfranco finisce con un netto 4-1, con doppietta di Savu e reti di Mastrodonato e Costanzo; di D’Angelo la rete locale. Mezzo passo falso del Tufara Valle, che impatta 2-2 sul terreno dell’Apice Calcio 1964, con le reti ospiti di Franco e D’Alessio che rispondono ai sigilli locali di Pignone e Pisano.

Gli irpini guidano il gruppo delle inseguitrici, che vede attualmente al terzo posto il Rione Libertà, che si aggiudica lo scontro diretto contro il San Leucio per 2-1, con le firme di D’Onofrio e De Franco; Ferrara, dagli undici metri, dimezza il divario. Brutta frenata per il San Giorgio del Sannio, scavalcato proprio dai beneventani dopo la sconfitta in casa della Juventina Circello (4-1). La rete di Saviano non basta contro la forza dei padroni di casa, a segno con Sorda, Conteh, Del Grosso e Sheriff. Va ancora peggio allo Sporting Pago Veiano, che cade 5-1 in casa della Virtus Benevento: locali a segno con Giorgione (tripletta), Griffore e Di Grazia.

Pareggio spettacolare tra Colle Sannita e Arpaise, con gli ospiti che vanno tre volte in vantaggio, nell’ordine con Diodato, Furno e Morante, e gli ospiti che rispondono altrettante volte con Zaroual, Pagnano e Ambrosino (3-3 il finale). Pareggio anche tra Club Atletico San Giorgio e Bonea United, con le reti ospiti di Ferraro e Costa che rispondono a Vella e Russo (2-2).

Giuseppe Borrelli