Tufara, Pagnozzi: “Vittoria di San Leucio icastica delle potenzialità” - I AM CALCIO AVELLINO

Tufara, Pagnozzi: “Vittoria di San Leucio icastica delle potenzialità”

Pagnozzi
Pagnozzi
AvellinoSeconda Categoria Girone B

Un successo, quello ottenuto dal club caudino ai danni del San Leucio, che vale il salvacondotto per terzo posto solitario, proprio alle spalle di Molinara e Rione Libertà. Ad esprimersi in merito alla vittoria, ed a tanto altro, è stato il trainer dei giallorossi Filippo Pagnozzi, rilasciandoci le seguenti dichiarazioni:

Nonostante un avvio piuttosto faticoso, abbiamo saputo supplire alle disattenzioni, mostrando maggiore inerzia e voglia di fare propria la sfida col San Leucio, tanto sentita quanto importante per tutti noi. A cambiare, nella seconda fase di gioco, è stata senza dubbio la maggiore inerzia e cattiveria che hanno messo i miei uomini in campo: negli spogliatoi eravamo nervosi ed amareggiati per il risultato, così come per le occasioni sprecate, ma siamo stati abili a trasformare la rabbia in fame di rivalsa.

Domenica attendiamo una compagine molto insidiosa, quale il Pago Veiano: ho avuto modo di vederli giocare e sono sicuro che ci daranno filo da torcere, così come accaduto nella sfida che hanno disputato a Molinara.

Che girone di ritorno sarà? Oltre i valori tecnici/tattici, puntellati anche grazie al mercato di riparazione dalle rispettive società, credo che a spostare l’ago della bilancia sarà la voglia e la costanza nel voler conquistare i propri obiettivi, dato che non sempre questi due elementi vanno a braccetto. Vedo il Rione in netta ascesa, ma occhio anche alle sorprese come la Juventina Circello”.

Ufficio Stampa U.S.Tufara Valle

Geremia Parente

Seconda Categoria Girone B

ClassificaRisultatiStatistiche