Tufara Valle, Pagnozzi: “Non ammetto cali di concentrazione”

Filippo Pagnozzi
Filippo Pagnozzi

Sarà un torneo combattuto fino all’ultima giornata, le sorprese sono sempre dietro l’angolo: lotteremo fino alla fine per dire la nostra”. Ciniche e determinate le parole di mister Filippo Pagnozzi a pochi giorni dalla fresca conquista del primato.

Il trainer caudino prosegue: “Abbiamo acciuffato il primato, ma essendo solamente il gap di due punti non sarà affatto facile difenderlo: ci aspettano cinque gare una più dura dell’altra a partire da domenica, ad un orario non proprio semplice. Faremo le nostre gare senza pensare ad altro: siamo una squadra costruita per far bene e solo al termine tireremo le somme. Ai ragazzi ho chiesto serenità, perché è quel che ci vuole per riuscire a conquistare i successi.

Ringrazio Dio e la società per avermi dato la possibilità di lavorare con ognuno di questi ragazzi che ho in rosa, persone rispettose ed educate sopratutto sotto il profilo calcistico”.

Geremia Parente