Il S.Tommaso vola in D. L'Agropoli sbatte su 4 pali, addio primo posto - I AM CALCIO AVELLINO

Il S.Tommaso vola in D. L'Agropoli sbatte su 4 pali, addio primo posto

Eccellenza
Eccellenza
SalernoEccellenza Girone B

Novanta minuti di passione hanno regalato un finale inaspettato in Eccellenza: il San Tommaso vince lo scontro al vertice e conquista la promozione in Serie D. Già perchè inaspettatamente la Polisportiva S.Maria pareggia in casa e completa la festa degli irpini che, clamorosamente, festeggiano anche con un turno di anticipo la vittoria di un campionato che fino a ieri sembrava aperto a ogni pronostico fino all'ultimo minuto dell'ultima giornata.

Così non è stato, per merito del San Tommaso e per la sfortuna che si è abbattuta sull'Agropoli che ha colpito addirittura quattro pali, quasi un record (tre di D'Attilio e uno di Graziani). Alla fine risulta decisivo il gol di Arzeo al minuto 12: una rete dal valore inestimabile.

Decisa la promozione diretta, adesso si aprirà la fase dei playoff per i delfini.

Tabellino

San Tommaso: D’Agostino (50′ Amabile); Notaro, Forino, Cucciniello (87′ Salese), D’Amora, Arzeo, Massaro, Di Ruocco, Trimarco (82′ Samake), Carotenuto (64′ Sollazzo), Avallone. A disp: Amabile, Tizio, Zollo, Fiumarella, Salese, Liguori, Sabatino, Samake. All: Messina

Agropoli: Capone; Garofalo (90′ Maggio), Mustone (90’Pappalardo), Graziani, Imparato (64’Giura), Raimondi, Capozzoli, Masocco, Tandara, Natiello, D’Attilio. A disp: L.Russo, Pappalardo, Di Lascio, Maggio, Manzillo, Gubinelli, Lumbardu, Giura, Pirone.

Rete: 12' Arzeo

Daniele Luciano