Eccellenza B, giudice sportivo: stop per 13 calciatori - I AM CALCIO AVELLINO

Eccellenza B, giudice sportivo: stop per 13 calciatori

Eccellenza
Eccellenza
SalernoEccellenza Girone B

Le decisioni del giudice sportivo

AMMENDA

Euro 40,00 VIS ARIANO ACCADIA propri sostenitori tentavano di attingere con sputi il calciatore che con fare provocatorio esultava a seguito di una rete.

A CARICO CALCIATORI 

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

CATARUOZZOLO FRANCESCO (ECLANESE 1932 CALCIO) con comportamento scorretto, sleale ed antisportivo, a seguito di una rete si dirigeva nei pressi del settore riservato alla tifoseria ospitata utilizzando un linguaggio derisorio accompagnato da gesti offensivi indicando con le mani le proprie parti intime. Analogo comportamento provocatorio veniva ripetuto allorquando abbandonava il TDG

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE 

IAQUINTO GIUSEPPE (AUDAX CERVINARA CALCIO)

GRASSO ARMANDO (ECLANESE 1932 CALCIO)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

GIURA GIORGIO ANTONIO (CASTEL SAN GIORGIO CALCIO)

SCIRETTA VINCENZO (POLISPORTIVA DIL. LIONI)

SIANO MICHELE (BUCCINO VOLCEI)

CAPONE RAFFAELE (ECLANESE 1932 CALCIO)

FERRENTINO DOMENICO (FOOTBALL CLUB S.AGNELLO)

MANZO VINCENZO (SCAFATESE CALCIO 1922)

CARRELLA RAFFAELE MICHEL (U.S. ANGRI 1927)

LIPPIELLO ANTONIO (VIRTUS AVELLINO 2013)

Daniele Luciano