Tufara Valle - Savignanese 1-0: Di Marzo sulla sirena vale tre punti - I AM CALCIO AVELLINO

Tufara Valle - Savignanese 1-0: Di Marzo sulla sirena vale tre punti

Pasquale Di Marzo, ph Cappuccio
Pasquale Di Marzo, ph Cappuccio
AvellinoPrima Categoria Girone C

Otto giorni dopo la capolista Vitulano, il 'Pignatelli' di San Martino Valle Caudina miete un'altra vittima eccellente: stavolta, al cospetto della sopresa Tufara Valle, a cadere è la Savignanese di mister Della Marra, quarta forza del torneo.

Necessaria la zampata di Di Marzo a due minuti dallo scadere del tempo regolamentare per consentire ai caudini di Lo Iaco di proseguire nell'inseguimento alla prima della classe, sempre distante due punti.

Il primo tempo è di marca giallorossa: il Viscione che difende i pali ospiti è costretto agli straordinari prima su Rame, servito dopo una splendida azione personale di capitan Parrella, è poi su Ferretta, fresco di triangolazione con Esposito. L'unico sussulto biancazzurro porta la firma di D'Innocenzo, che da posizione assai defilata si coordina bene ma colpisce solo l'esterno della rete.

Dopo il tè caldo, l'inerzia della contesa, complice anche il forte vento che spinge a favore di Chillo e compagni, cambia, anche se la prima occasione è per Rame, troppo precipitoso col mancino. Poi D'Innocenzo fallisce una ghiotta opportunità spedendo a lato a tu per tu col Viscione di casa, mentre Armonico mette i brividi al popolo tufarese quando da lontanissimo manca di poco lo specchio. 

Sembra tutto pronto alla nuova fuga del Vitulano, ma il Tufara ha una panchina per amica: Scalzi, appena subentrato, batte veloce una rimessa laterale servendo Ferretta, l'otto giallorosso fa secco il diretto avversario e mette al centro per Di Marzo, che aveva rilevato poco prima Esposito; il primo impatto dell'avanti di Rotondi con la sfera non è felice ma il pallone rimane ancora nella disponibilità del diciassette che col mancino stavolta fredda l'estremo avversario per l'apoteosi locale. Nel forcing finale i padroni di casa ringraziano anche un legno che evita la beffa e vale i tre punti.

Pagina Ufficiale Tufara Valle.

Geremia Parente

Prima Categoria Girone C

ClassificaRisultatiStatistiche