Eccellenza B, giudice sportivo: 9 squalificati, Scafatese stangata - I AM CALCIO AVELLINO

Eccellenza B, giudice sportivo: 9 squalificati, Scafatese stangata

Eccellenza
Eccellenza
SalernoEccellenza Girone B

Si pubblicano di seguito le decisioni adottate dal Giudice Sportivo Territoriale, Avv. Sergio Longhi, alla presenza del rappresentante dell’A.I.A., nelle sedute del 3 – 4 – 5 e 6/2/2020.

AMMENDA

Euro 600,00 SCAFATESE CALCIO 1922 propri sostenitori lanciavano sassi e facevano esplodere delle bombe carta di cui, come segnalato in rapporto dall'aa2, una vicino a quest'ultimo ed inoltre in più occasioni tentavano di colpirlo con aste di plastica delle bandiere nonché con sputi, a causa di quanto sopra la gara è stata sospesa per 4' minuti e riprendeva solo con l'intervento della forza pubblica. (la sanzione è aggravata per la mancata collaborazione da parte dei dirigenti della società per porre fine a quanto sopra refertato).

Euro 50,00 U.S. FAIANO 1965 per mancanza di acqua calda nello spogliatoio del ddg

CALCIATORI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

GIORGIO KAVIN (BATTIPAGLIESE 1929) 

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

CARRELLA RAFFAELE MICHEL (U.S. ANGRI 1927)

TIZZANO DANILO (FOOTBALL CLUB S.AGNELLO)

BARBARISI ADRIANO (CASTEL SAN GIORGIO CALCIO)

CHIARIELLO STEFANO (POL. SANTA MARIA CILENTO)

FORINO DARIO (POLISPORTIVA DIL. LIONI)

VATIERO FRANCESCO (BATTIPAGLIESE 1929)

CATALANO FRANCESCO (COSTA D AMALFI)

LENCI FRANCESCO (U.S. FAIANO 1965)

Daniele Luciano