Sporting Venticano. Conferma in panchina, nuovo D.s. e due arrivi - I AM CALCIO AVELLINO

Sporting Venticano. Conferma in panchina, nuovo D.s. e due arrivi

V, Manganiello (a sin.), Sp. Venticano
V, Manganiello (a sin.), Sp. Venticano
BeneventoCalcioMercato Dilettanti

Lo Sporting Venticano del presidente Nardone riparte dalla presenza in panchina di mister Gerardo Colarusso, confermato alla guida tecnica della squadra dopo il quarto posto raggiunto nel girone C di Seconda Categoria al momento dell'interruzione del torneo per il covid-19.

Ad allestire la rosa per la stagione 2020/21 sarà Alfredo Iarrobino, ex tra le altre del Lions Mons Militum, che è il nuovo D.s. della compagine avellinese. A lui, quindi, il compito di creare un gruppo compatto che possa lottare per il vertice della classifica.

In quest'ottica è stato già piazzato il primo colpo: si tratta dell'attaccante mancino Vincenzo Manganiello, classe '96, ex San Potito e Parco Acquilone. La punta ha vissuto la prima parte della scorsa stagione con il Lions Mons Militum in Promozione prima di passare al Passo Serra in Prima Categoria nel mercato invernale. 

Oltre a quella di Manganiello, Iarrobino è riuscito a strappare la firma sull'accordo con lo Sporting Venticano anche al centrocampista maliano Kassim Kamara, calciatore dal fisico imponente e dotato di ottima tecnica.

La rosa dello Sporting Venticano deve, ovviamente, essere completata ma sia il D.s. Iarrobino che il vicepresidente Manganiello sono già alacremente al lavoro e non si escludono ulteriori novità nelle prossime ore.

Maurizio Morante