Castelpoto. Il D.s. Rossano sfodera il colpo dalla Promozione...

Villanova in maglia San Martino
Villanova in maglia San Martino

Complice le squalifiche arrivate in settimana che hanno di fatto azzerato i difensori centrali del Castelpoto per due mesi, il d.s. Rossano è corso ai ripari per tamponare la situazione di emergenza che si è venuta a creare. 

Ovviamente si è cercato un rinforzo di spessore visti gli obiettivi che la squadra allenata da mister Lombardi si è prefissa dall'inizio della stagione ed è stato naturale cercare qualcuno che avesse grande esperienza, anche in categoria superiori, e che fosse abituato a lottare per obiettivi ambiziosi.

Il nome scelto da Rossano è stato quello di Beniamino Villanova, fermo nella prima parte di stagione ed ex, tra le altre, del San Martino Valle Caudina, del quale lo scorso anno ha indossato anche la fascia di capitano. Elemento di sicuro affidamento, con alle spalle svariati campionati in categorie superiori, così lo presenta lo stesso Rossano: 

"Villanova arriva per darci una mano in un momento di grossa emergenza nel reparto arretrato dovuta alle squalifiche subite. Visti, quindi, gli obiettivi e la nostra situazione di classifica, che ci vede lottare per la vittoria finale, abbiamo ritenuto opportuno cercare qualcuno che potesse non solo tamponare l'emergenza ma che ci potesse, anche nel prosieguo del torneo, farci fare un ulteriore salto di qualità. Visti i rapporti di amicizia con Beniamino e viste le sue qualità sia umane che tecniche, per noi ha rappresentato fin dal primo istante la soluzione ideale".

Maurizio Morante